“Il mondo senza di noi”


Ho letto un interessante articolo su Focus n.180 (Ottobre 2007)
Per informazioni "www.focus.it"



"The World without Us", il saggio di Alan Weusman, propone un quesito
importante: riuscirebbe la Terra a risanarsi se la specie umana a un
tratto scomparisse? E quanto impiegherebbe la natura a cancellare ogni
traccia di noi, recuperando il suo equilibrio ecologico? Milioni di
anni. Un esercizio creativo che ci spinge a riflettere su come sia
urgente attuare, adesso, strategie ambientaliste efficaci.


2 GIORNI Dopo 48 ore l’acqua non pompata riempie i metrò delle città.

7 GIORNI I reattori nucleari fondono perché i sistemi di raffreddamento si bloccano.

1 ANNO L’asfalto si spacca man mano che l’acqua nelle fessure si congela.

2 ANNI Le strade si coprono di erbacce e le radici degli alberi sollevano i marciapiedi.

4 ANNI Il ciclo di gelo-disgelo sbriciola case e uffici non più riscaldati, che collassano.

5 ANNI Larghe zone delle città vanno in fiamme: basta un fulmine in un parco.

20 ANNI Torrenti e acquitrini si formano, le strade si riempiono d’acqua.

100 ANNI I tetti di quasi tutte le case sprofondano, accelerando il deteriorarsi delle strutture.

300 ANNI I ponti sospesi crollano. Quelli più massicci dureranno centinaia di anni in più.

500 ANNI Boschi e foreste finiscono per invadere gran parte delle città.

5 MILA ANNI Il rivestimento delle testate nucleari si corrode, disperdendo plutonio 239.

15 MILA ANNI Il ghiaccio avanza, dando inizio a una nuova era glaciale.

35 MILA ANNI Il piombo depositato nel suolo degli scarichi delle auto si dissipa.

100 MILA ANNI La quantità di CO2 in atmosfera torna a livelli preindustriali.

10 MILIONI DI ANNI Le sculture di bronzo restano come soli relitti dell’era umana.

1 MILIARDO DI ANNI Il sole
diventa più luminoso, e la Terra sempre più calda. A queste
temperature, riusciranno ad adattarsi solo gli insetti e alcune
particolari specie animali.

5 MILIARDI DI ANNI Il sole
morente diviene una stella gigante rossa. Inizia il suo processo di
espansione, che brucerà tutti i pianeti intorno. La Terra evaporerà.

TRILIONI DI ANNI
Sopravviveranno solo le onde radio e delle trasmissioni televisive che,
come la luce, continueranno a viaggiare nello spazio, sempre più deboli
e frammenate.


FONTE: http://gallery.panorama.it/thumbnails.php?album=674&page=1



Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...