Meravigliarsi…


"Se è vero che la capacità di dubitare è il principio della saggezza, tale verità è una triste considerazione sulla saggezza dell’uomo moderno. Quali che siano i meriti della nostra cultura letteraria e universale, è certo che abbiamo perso la facoltà di dubitare. Si presume, che tutto sia noto – se non proprio a noi stessi, almeno al alcuni specialisti incaricati di sapere ciò che è a noi sconosciuto. Infatti, l’essere perplessi è una sensazione sgradevole – un segno di inferiorità intellettuale. Perfino i bambini si meravigliano di rado, o per lo meno cercano di non darlo a vedere; e con l’andare degli anni perdiamo gradualmente la facoltà di meravigliarci. Si considera di importanza capitale l’ottenere risposte esatte, mentre il formulare domande esatte viene a paragone considerato insignificante."

Erich Fromm – Il Linguaggio Dimenticato

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...