“Malattia e Destino – il valore e il messaggio della malattia”



"Chi dice bello crea al tempo stesso brutto, chi dice buono crea al
tempo stesso cattivo. Esistere condiziona il non esistere, la
confusione condiziona l’ordine, l’alto condiziona il basso, ciò che è
rumoroso condiziona ciò che è lieve, ciò che è condizionato dipende da
ciò che non lo è, l’adesso condiziona una volta. Quindi l’Illuminato
agisce senza operare, dice senza parlare. Egli porta tutte le cose in
sè rivolte all’Unità. Egli genera, ma non possiede niente, egli porta a
compimento la vita, m a non pretende successo. E poichè non pretende
nulla non subisce mai perdite"

Dal "Tao-te-Ching" di Lao-tzu

[Trovata sul libro "Malattia e Destino – il valore e il messaggio della malattia" di Thorwarld Dethlefsen, Rudiger Dahlke]

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...