www.naturamater.it

E’ scientificamente provato che ogni

essere vivente, dal più piccolo insetto, al più grande, è in grado di provare piacere e dolore.

Natura Mater è il desiderio di rendere il mondo agli animali migliore, l’invito a segnalare le

ingiustizie nei confronti di chi non può difendersi da solo.

Il maltrattamento nei confronti di un animale oggi è finalmente un reato.

Difendere i deboli è il gesto spontaneo di una persona forte.
Hai a disposizione diversi strumenti per segnalare casi di maltrattamento nei confronti di un

animale ed ogni altra situazione di sofferenza.
Puoi segnalarlo a qualunque organo di Polizia Giudiziaria (Polizia di Stato, Carabinieri,

Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Provinciale) compilando il modulo

scaricabile o cliccando su segnalazione anonima online.
Inoltre è attivo il sevizio telefonico LAV “SOS Maltrattamenti” al numero 848.588.544.

A te non costa niente, a chi ha bisogno del tuo aiuto costa "solo" la vita.

Grazie Infinite.

Felicità…

Se vogliamo essere felici,
possiamo esserlo adesso,
perchè la chiave della felicità
 è nascosta dentro di noi.
Essa non dipende dagli avvenimenti
 che ci capitano ma
dal modo in cui li percepiamo
 e li affrontiamo.


(Anthony De Mello)

Gattomania

"I gatti sono incompresi
perché rifiutano
di spiegarsi;
enigmatici lo
sono
solo per coloro che
ignorano la potenza
espressiva del silenzio."

Paul Morand

Ritorno al futuro

Dialogo fra Alexander e Uber (il comandante del
genere umano sotterraneo, dotato del potere di leggere il pensiero)

“Abbiamo tutti le nostre macchine del tempo:
quelle che ci
riportano indietro, i ricordi,
e quelle che ci portano avanti, i sogni”.



Yogando



[cliccami]


  • La meditazione è
    attenzione: non si tratta di cosa stai facendo, ma di come lo fai.


  • La meditazione è la tua
    natura: non è un risultato – è una condizione reale. Non deve essere raggiunta,
    deve solo essere riconosciuta. È la tua essenza: non puoi averla e non puoi non
    averla. Non può essere posseduta, non è una cosa.


  • La meditazione è
    osservazione: non fare niente, non ripetere dei mantra, non ripetere il nome di
    dio – semplicemente osserva la tua mente. Non disturbarla, non ostacolarla, non
    reprimerla.


  • La meditazione non è un
    credo, non è un dogma, non è un culto, non è una religione, non è una morale,
    non è un giudizio: è un’esperienza evidente in se stessa.


  • La meditazione è nonfuggire:
    è rilassarsi ed essere nel momento, nel presente. È permanere nel qui e ora.


  • La meditazione è
    chiarezza di visione. È uno stato di pienezza, di vuoto e di unità.


  • La meditazione è l’arte
    della consapevolezza: è una resurrezione dalla cecità di ciò che è, è
    essere presenti.


  • La meditazione non è una
    tecnica, non è un pensiero particolare, non è uno sforzo
    ,
    non è
    concentrazione: è comprensione ed equilibrio, è equanimità e silenzio, è ascolto
    e stabilità.


  • La meditazione non è
    staccare la spina: è lo stato naturale della mente, la sua semplicità, è il
    lasciare andare la presa
    , la quiete originaria.


[da: http://www.lameditazionecomevia.it/meditare.htm = clicca su immagine sopra]

[cliccami]

La meditazione è uno stato della coscienza che può essere
ottenuto mediante l’indirizzamento volontario della nostra attenzione
verso un determinato oggetto (meditazione riflessiva) o mediante la completa assenza di pensieri (meditazione recettiva).

  • La meditazione recettiva ha come scopo l’assenza di pensieri e permette alla mente
    di raggiungere un livello di "consapevolezza senza pensieri". È un tipo
    di meditazione tipica di numerose filosofie e religioni orientali.
  • Nella meditazione riflessiva l’oggetto della meditazione può
    essere qualsiasi cosa. In genere nella pratica vengono utilizzate
    visualizzazioni di oggetti fisici oppure semplicemente oggetti che
    riguardano il mondo interiore come emozioni o qualità, oppure immagini
    o testi sacri. Questo tipo di meditazione è più vicina alla cultura
    occidentale.
[da: http://it.wikipedia.org/wiki/Meditazione = clicca su immagine sopra]